Ogni banconota ha un potere d’acquisto che, con il passare del tempo, diminuisce sempre di più a causa dell’inflazione.
Il termine “currency” (valuta) deriva dalla parola “corrente”, cioè movimento.
Una valuta ha bisogno di continuare a “muoversi” altrimenti perderà valore in termini di potere d’acquisto. Se la perdita è troppo grande, le persone smettono di accettarla e se smettono di accettarla il suo valore cade a picco.

Investire nell'oro oggi

e' sicuro?

L’Oro mantiene sempre il suo potere d’acquisto. Ha un valore oscillante rispetto la valuta, poiché ciò che fa oscillare il prezzo dell’oro non è l’Oro ma la valuta, che si rafforza o si indebolisce. La maggior parte degli Stati e delle banche detiene per sicurezza una parte del proprio patrimonio in lingotti d’oro. I cittadini dovrebbero comportarsi come le banche e gli Stati ed usare l’oro a titolo di garanzia. Solo trasformando la carta in oro possiamo tutelare il nostro potere di acquisto.


"Investimenti" a confronto

Fondi azionari Immobili Assicurazioni Deposito Bancario Oro
Sicurezza
Disponibilità
Esenzione fiscale
Protezione inflazione
Sicurezza in caso di crisi o recessione ?
Rendita / Rivalutazione